Ali di Vita Associazione Onlus dedita alla sensibilizzazione ed aiuto sui Disturbi del Comportamento Alimentare

CON “MUSICAL CHE PASSIONE” E “ARTI MARZIALI IN PRATO” DIAMO VALORE ALLE EMOZIONI ALLA FESTA DEL VOLONTARIATO 2022 A PADOVA

Diamo valore alle emozioni alla Festa Provinciale del volontariato con punto informativo, danza e arti marziali

 




FESTA PROVINCIALE DEL VOLONTARIATO E DELLA SOLIDARIETA’ 
 Prato della Valle (PD) 
 2 ottobre 2022 dalle ore 10,00 alle ore 19,00 
 INGRESSO LIBERO. 



 “DIAMO VALORE ALLE EMOZIONI” 


Ali di Vita sarà presente nella postazione 39 e anche quest’anno si “farà in tre” vediamo come: 



dalle ore 10,00 alle ore 19.00 sarà presente con un punto informativo per dare le giuste informazioni sui Disturbi Alimentari (DCA). 




ore 11,30 fronte palco centrale (lato S. Giustina) 


“MUSICAL CHE PASSIONE” 

esibizione di danza classica, moderna, hip pop 
rassegna di ballerini dalle allieve e allievi della Scuola di Danza 

 “VIVERE IL BALLETTO” 

 Coreografie di: Rossella Malgarotto e Martina Mancusi 

offerto ad Ali di Vita per divulgare e far conoscere a più persone possibili il servizio che L’Associazione offre a tutto il territorio. 

 La collaborazione di Ali di Vita e Vivere il Balletto nasce per unire la passione per la danza alla sensibilizzazione verso malattie causate anche dall’insicurezza. 

La danza è una delle arti che permette l’espressione dei sentimenti ed emozioni legate al proprio corpo: un linguaggio del corpo che può favorire la stima di se. 



dalle ore 15,30 alle ore 18,00 presso il punto informativo di Ali di Vita 


 “ARTI MARZIALI IN PRATO” 

 L’arte del movimento come fonte di benessere. 

Offerto da 

ASD CENTRO STUDI ARTI MARZIALI TRADIZIONALI 

Lezione con gli allievi della Scuola, con esercizi base ed avanzati relativi alle specifiche tecniche marziali: KIHON (tecniche base ed avanzate), KATA (forme), KUMITE (combattimento) e all’allenamento puramente fisico e propedeutico alla pratica; 
Esibizioni delle singole discipline degli allievi della Scuola Momenti di pratica aperti a tutti, con lezioni base per chi desidera avvicinarsi per la prima volta alle discipline marziali 
Le lezioni saranno tenute dal Direttore Tecnico del Centro Studi 

Maestro Silvia Massarotti cintura nera 6° Dan Renshi 

 con la collaborazione degli istruttori: 
Thomas Frasson, cintura nera 2° Dan 
Marco Sada, istruttore Aikido cintura nera 2° Dan 

 L’Associazione Centro Studi Arti Marziali Tradizionali supporta la lotta contro i Disturbi Alimentari con Ali di Vita. 


Riassumendo:


 


Presentazione della Scuola di Ballo “Vivere il Balletto” 

Vivere il Balletto è un'associazione esistente nel territorio padovano dal 1985. Propone corsi di danza classica, contemporanea, moderna, hip hop, Ginnastica antalgica e di tonificazione, Fisiotecnica,Yoga e Latino Americano. 
La scuola si avvale di docenti qualificati e offre sia corsi amatoriali che di avviamento professionale alla danza classica e contemporanea che ha permesso a numerosi allievi della scuola l'accesso alle più prestigiose accademie europee ed internazionali (Scala di Milano, Tana Akademia Zurich, Royal Ballet School Londra, Balletschut e Theater Basilez, Operà De Paris, Bolshoi Mosca, Jeffrey Ballet New York, Ballet Akademie München). 
Tutti i nostri ragazzi partecipano a spettacoli, concorsi e stage, inoltre, ogni anno, viene organizzato dalla scuola uno spettacolo di tutti gli allievi, piccoli e professionisti, che insieme possono proporre una serata di grande danza. 
Sempre attenta al sociale, abbiamo collaborato con numerose Associazioni come: Telethon, La città della Speranza, Puzzle, un buco nel muro ed Ali di Vita. 
Organizzato spettacoli di Beneficenza per le varie calamità che purtroppo negli ultimi anni si sono susseguite. 
All'interno della nostra scuola siamo di supporto alle famiglie delle nostre allieve che si trovano in difficoltà economiche. Attente anche alle esigenze più "ordinarie" diamo supporto ai genitori che per difficoltà d'orario non possono prelevare gli allievi nei tempi previsti, ospitandoli in sicurezza e dando loro la possibilità di finire i compiti dati a scuola. Per evitare che le allieve più piccole(partiamo dai 4anni) abbiano attenzioni diverse e possano avere dei confronti negativi, oltre ad avere del personale idoneo preposto all'accoglienza, vengono seguite dallo staff anche nella vestizione e svestizione, consentendo agli accompagnatori di avere come unico onere accompagnarle e venire a prendere. 
Vivere il Balletto attualmente ha tre sedi (Selvazzano, Arcella ed Albignasego) studiate in modo idoneo per ottemperare a tutte le caratteristiche richieste dalla Danza (sale ampie e luminose con pavimento in legno ammortizzato, tinte anallergiche ed ampie pareti con specchi). 
La danza, secondo i principi della nostra associazione deve essere formazione, socialità e crescita personale proprio per questo nella nostra sede si tengono con cadenza mensile degli spettacoli di danza contemporanea che hanno lo scopo di far “vivere” la danza anche al di fuori del teatro, avvicinando le famiglie e poter condividerne la passione. 

Formiamo dei professionisti, ma non dimentichiamo che dai tre ai cento anni, e forse più, la danza è vita. 

Presentazione dell’Associazione Sportiva Dilettantistica Centro Studi Arti Marziali Tradizionali


 L’Associazione Sportiva Dilettantistica Centro Studi Arti Marziali Tradizionali è stata fondata nel 1999 con l’obiettivo di diffondere lo studio, la cultura e le tradizioni della pratica tradizionale delle arti marziali. 
 L’Associazione è attualmente diretta dal Direttore Tecnico Maestro Silvia Massarotti (cintura nera 6° dan, Renshi di Karate stile Kyudokan Higa Te, Cintura nera 1° Dan di Kobudo, Cintura nera 3° Duan di Tai chi chuan Old Fu Style con la qualifica di Assistente Maestro), allievo diretto di SiFu Severino Maistrello e del Sensei Oscar Higa Masato Higa (cintura nera 10° dan Hanshi Direttore Tecnico mondiale della Scuola Kyudokan Higa Te). 
 L’Associazione Sportiva Dilettantistica Centro Studi Arti Marziali, si occupa esclusivamente della diffusione e dello studio delle Arti Marziali Tradizionali: 
> KARATE TRADIZIONALE stile Shorinryu KYUDOKAN HIGA TE 
> TAI CHI CHUAN Old Fu Style 
> AIKIDO stile IWAMA RYU 
> KARATE per DIFESA – tecniche marziali finalizzate alla autodifesa al potenziamento e mantenimento psicofisico. 

 La didattica e i corsi… 

La didattica, a livello dilettantistico, realizzata nel corso degli anni ha sempre cercato di favorire un approccio realistico a queste discipline marziali, da molti ancora sconosciute e troppo spesso assimilate alla violenza incontrollata, idea che stenta a sparire dall’immaginario collettivo. 
 Nel corso degli anni il Centro Studi ha cercato di sviluppare, attraverso la dedizione e la passione del Direttore Tecnico e dei suoi collaboratori una didattica in grado di rendere agevole e piacevole l’avvicinamento a queste arti marziali tradizionali da parte di tutte le fasce di età, dai bambini agli adulti, nel rispetto delle motivazioni del singolo: accanto a coloro che cominciano la pratica a livello amatoriale, con l’unico scopo di mantenere uno stato di benessere psicofisico generale, convivono perfettamente all’insegna del rispetto, della crescita e collaborazione reciproca, tutti coloro che desiderano praticare tali discipline con scopi di maturazione personale, attraverso l’esperienza agonistica. La pratica AGONISTICA, pur non rappresentando l’obiettivo principale della formazione alla pratica marziale, costituisce una tappa e una componente non trascurabile soprattutto per la crescita psico-fisica degli atleti. La didattica è composta quindi da due strade parallele perfettamente amalgamate tra di loro: da un lato la pratica tradizionale, intesa come mezzo per maturare aspetti filosofici ed interiori di alto livello e dall’altro l’esperienza agonistica, proposta non come un obbligo ma come una possibilità di ulteriore crescita individuale per sviluppare attraverso il “mettersi in gioco” aspetti di socializzazione, confronto e rafforzamento della fiducia in sé stessi. 
 La passione per la pratica tradizionale e per l’aspetto agonistico ha permesso a molti atleti del Centro di partecipare, nel corso degli anni, a numerose competizioni a livello nazionale ed internazionale: 
– Campionati del mondo di Karate presso la Budokan Arena a Naha (OKINAWA) – Agosto 1997
--Campionati del mondo di Karate a LIGNANO SABBIADORO (UD) – Novembre 2010 e Novembre 2015 – 
– Campionati del mondo di Karate a San Luis (ARGENTINA) – Novembre 2012 

 Particolare cura è dedicata allo studio della didattica per i più PICCOLI, nata dall’esigenza di coniugare il divertimento all’apprendimento tecnico per il raggiungimento di obiettivi a carattere generale quali il miglioramento delle capacità motorie e della coordinazione generale e di obiettivi specifici quali il consolidamento della capacità di cooperare nel gruppo, di confrontarsi lealmente, il rafforzamento della capacità di controllare i propri movimenti, di rispettare le regole, di rispettare ed ascoltare l’insegnante al fine di riprodurre al meglio le sequenze presentate. Accanto all’indubbia efficace DIFENSIVA di tutte le discipline marziali proposte dal nostro Centro, nel corso degli anni è stato elaborato un progetto formativo per i giovani: in stretta collaborazione con i genitori scoprire e valorizzare carattere e potenzialità del giovane, per guidarlo all’autonomia in ogni momento del vivere quotidiano, lavorando su aspetti importanti quali: 
– Coordinamento psicomotorio 
– Sfogo energetico, svago 
– Destrezza, riflessi e capacità di reazione 
– Disciplina e concentrazione 
– Umiltà e tolleranza 
– Senso di cameratismo, rispetto verso i propri compagni di pratica, gli insegnanti, la famiglia e la società 

Un bambino fisicamente, psichicamente e spiritualmente sereno e in equilibrio è un bambino felice capace di affrontare la vita e trionfare.

#assiemesipuo


"Il Volontariato non ha limiti né confini"



COMMENTI

Nome

Citazioni,89,Dicono di noi-Redazionali,7,Eventi,141,Foto,80,Libri,10,Raccontarsi,56,
ltr
item
Associazione Ali di Vita: CON “MUSICAL CHE PASSIONE” E “ARTI MARZIALI IN PRATO” DIAMO VALORE ALLE EMOZIONI ALLA FESTA DEL VOLONTARIATO 2022 A PADOVA
CON “MUSICAL CHE PASSIONE” E “ARTI MARZIALI IN PRATO” DIAMO VALORE ALLE EMOZIONI ALLA FESTA DEL VOLONTARIATO 2022 A PADOVA
Diamo valore alle emozioni alla Festa Provinciale del volontariato con punto informativo, danza e arti marziali
https://blogger.googleusercontent.com/img/b/R29vZ2xl/AVvXsEiJHhltKrK3u5PifV97GilF79XQagmG6PKUELihByG2nl6ZTD1hiN5RU-nyScXwHWymW9TS1EoQpbvMRuZEpPHvFC8MzGhRAdiF9216l0_HDxI0eswoTUJ7H9YNpPQ5_oJJ5jhnBicdA8qqeVxEl5KY95JlZANXkS4n9kOpPAu6Dp2vyxpNCQLYerBz/s320/1.png
https://blogger.googleusercontent.com/img/b/R29vZ2xl/AVvXsEiJHhltKrK3u5PifV97GilF79XQagmG6PKUELihByG2nl6ZTD1hiN5RU-nyScXwHWymW9TS1EoQpbvMRuZEpPHvFC8MzGhRAdiF9216l0_HDxI0eswoTUJ7H9YNpPQ5_oJJ5jhnBicdA8qqeVxEl5KY95JlZANXkS4n9kOpPAu6Dp2vyxpNCQLYerBz/s72-c/1.png
Associazione Ali di Vita
https://www.alidivita.org/2022/09/con-musical-che-passione-e-arti-marziali-in-prato-diamo-valore-alle-emozioni-alla-festa-del-volontariato-2022-a-padova.html
https://www.alidivita.org/
https://www.alidivita.org/
https://www.alidivita.org/2022/09/con-musical-che-passione-e-arti-marziali-in-prato-diamo-valore-alle-emozioni-alla-festa-del-volontariato-2022-a-padova.html
true
8453532666341186079
UTF-8
Carica tutti i post Non ci sono articoli Vedi tutto Leggi tutto Rispondi Elimina la risposta Elimina Da Home Pagine Articoli Vedi tutto ARTICOLI RACCOMANDATI PER TE Etichetta Archivio Cerca Tutti gli articoli Non sono stati trovati articoli per la tua ricerca Ritorna alla Home Domenica Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì Venerdì Sabato Dom Lun Mar Mer Gio Ven Sab Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre Gen Feb Mar Apr Maggio Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic Ora 1 minuto fa $$1$$ minutes ago 1 ora fa $$1$$ hours ago Ieri $$1$$ days ago $$1$$ weeks ago più di 5 settimane fa Followers Follow THIS CONTENT IS PREMIUM Please share to unlock Copy All Code Select All Code All codes were copied to your clipboard Can not copy the codes / texts, please press [CTRL]+[C] (or CMD+C with Mac) to copy