Ali di Vita Associazione Onlus dedita alla sensibilizzazione ed aiuto sui Disturbi del Comportamento Alimentare

Ali di Vita a Monellandia – una giornata dedicata ai giovani

Una giornata dedicata ai giovani a Monellandia, con associazioni importanti contro il bullismo, la violenza di genere e Disturbi Alimentari.

 





Monellandia”, un evento organizzato dal Comune di Mestrino con Mica Male Onlus ha visto la partecipazione di diverse realtà.

 


Citiamo le persone che abbiamo avuto modo di conoscere nell’area riservata alla conferenza. 


Il Cav. Dott. Alessandro d’Angelo ha dato il via alla conferenza congiunta parlando del Progetto “Via le Mani Dalle Donne” accentrando l’attenzione dei giovani presenti sul tema dei social, sulla pubblicazione e condivisioni di immagini personali non classificabili come “opere artistiche” e dei rischi di divulgazione, dileggio improprio fatto come atto persecutorio. 



La dott.ssa Michela Pepe Psicologa Clinica psicoterapeuta, consulente dell’Associazione Ali di Vita, ha sottolineato, ancora una volta, la necessità che i giovani ricevano informazioni scientificamente giuste, lasciando loro la possibilità di decidere raccomandando per di non tenere tutti i dubbi, le paure e quant’altro dentro di sé o di parlarne solo con i coetanei ma di rivolgersi ad una persona adulta: genitori, insenanti, allenatori e quanti possano dare un primo supporto alle problematiche espresse. 




Quindi è stato il momento della Dott.ssa Giusy Filieri, psicologa che collabora con la Fondazione Libra nell’ambito del progetto “Frena il Bullo” mettendo in risalto la necessità di essere partecipi attivi nel contrasto agli atti di bullismo denunciando e non restando a guardare indifferenti o nella condivisione dell’evento di cui si è stati testimoni. Il tutto per contrastare la piaga sociale che coinvolge purtroppo anche la sfera giovanile. 



Il microfono è passato quindi al sociologo-criminologo della Fondazione Libra sempre nell’ambito del progetto “Frena il Bullo” che ha spostato l’attenzione e la conversazione sugli aspetti legali, mettendo in evidenza di come non ci sia ancora una legge vera e propria contro il bullismo e il Cyberbullismo ma che bene sapere che ci sono aspetti legali che vanno dalla diffamazione agli atti persecutori, quest’ultimi con valenza penale ed economica. Aspetti che si riversano da prima all’intestatario della carta Sim per quanto riguarda il cyberbullismo attraverso l’utilizzo dei gruppi social, messaggi privati, etc. In caso di minori a rispondere sotto tutti gli aspetti c’ è in primis la famiglia, che si ritrova con cause penali e risarcitorie. 



Ha seguito l’intervento del Sindaco di Mestrino il Dott. Marco Agostini , il quale ha approvato pubblicamente l’evento come giornata di partecipazione dei cittadini per dare nuova vita sociale ad un parco dove purtroppo spesso si raggruppano giovani che si perdono in atti di vandalismo e disturbo della quiete pubblica. Un invito pertanto a tutti i cittadini e giovani al rispetto reciproco quale valore fondamentale per la convivenza e per la crescita della Comunità. 



Colpiscono le parole di Thomas Frasson, volontario di Ali di Vita, che parla della sua esperienza quale vittima di un sopruso giovanile, una esperienza che lo ha reso molto insicuro e introverso ma che nel tempo lo ha portato a scoprire nella disciplina del karate una maggior conoscenza di se stesso e una maggiore fiducia nell’aprirsi poi alle relazioni interpersonali. Con queste parole Thomas ha voluto mettere in risalto il ruolo dello sport e delle varie discipline nella formazione personale di ognuno di noi ma soprattutto nei giovani. 



Loredana Borgato, Presidente dell’Associazione Ali di Vita ODV collegandosi con quanto espresso da Thomas, sottolinea l’ importanza di formare le figure adulte maggiormente a contatto con i giovani proprio per dare le corrette informazioni affinché possano riconoscere i primi segnali dei Disturbi Alimentari. Formazione che da anni Ali di Vita mette a disposizione degli insegnanti delle scuole medie inferiori e superiori, allenatori sportivi, insegnanti di diverse discipline e danza, educatori in generale, formazione seguita dalla Dott.ssa Michela Pepe  Psicologica clinica - psicoterapeuta – perfezionata nei Disturbi Alimentari e nell’età adolescenziale per gli aspetti psicologici, e dalla Dott.ssa Lorenza Di Pascoli, medico di medicina interna sui Disturbi Alimentari per gli aspetti clinici. Ali di Vita si avvicina anche ai giovani, da quattro anni è attivo il progetto “Ali di Vita e i giovani” nelle scuole medie inferiori ,con interventi gestiti dalla Dott.ssa Pepe e la consegna di un “Manuale per i Disturbi del Comportamento Alimentare “ . Il manuale curato dalla dottoressa Pepe, per la sua grande esperienza con i giovani, è redatto in un linguaggio adatto all’età. 

In chiusura il Cav. Dott. Alessandro D’Angelo introduce Beatrice, una ragazza neo universitaria che ha spiegato come possa diventare importante per i giovani l’esperienza teatrale, sia come formazione personale che come relazione sociale. Anche il teatro una disciplina bella, interessante, formativa. 



Il Cav. Dott. Alessandro D’Angelo a chiamato a se una volontaria della Croce Rossa Italiana la quale ha affermato che è una cosa bellissima essere volontari, ancor di più della Croce Rossa. 



Alla fine il Cav. Dott. Alessandro D’Angelo ha ringraziato tutti i partecipanti alla conferenza e il pubblico presente, in prevalenza giovane , invitando Michela Schiavo, presidente dell’Associazione Mica Male Onlus, al saluto di chiusura della conferenza. Il Cav. D’angelo ha speso parole di elogio e ringraziamento alla Presidente Schiavo, coordinatrice di tutta la manifestazione, per l’enorme sforzo organizzativo/pratico. 



Ringraziamo anche noi la presidente Michela Schiavo per l’invito e per la disponibilità offertaci. 



Inoltre ringraziamo le persone che sono venute a trovarci e a conoscerci al nostro BANCHETTO INFORMATIVO, per condividere con noi le difficoltà che la famiglia si trova ad affrontare in questo momento particolare. 




Foto ricordo con la Dott.ssa Michela Pepe a Monellandia.




COMMENTI

Nome

Citazioni,89,Dicono di noi-Redazionali,7,Eventi,98,Foto,60,Libri,9,Raccontarsi,48,
ltr
item
Associazione Ali di Vita: Ali di Vita a Monellandia – una giornata dedicata ai giovani
Ali di Vita a Monellandia – una giornata dedicata ai giovani
Una giornata dedicata ai giovani a Monellandia, con associazioni importanti contro il bullismo, la violenza di genere e Disturbi Alimentari.
https://1.bp.blogspot.com/-Wo0mx3wcvsE/YLOzEshWCGI/AAAAAAAAFVU/nlURKRrXatA6ro7EKgpdEr-Sza6YYwO4wCLcBGAsYHQ/s320/1.jpg
https://1.bp.blogspot.com/-Wo0mx3wcvsE/YLOzEshWCGI/AAAAAAAAFVU/nlURKRrXatA6ro7EKgpdEr-Sza6YYwO4wCLcBGAsYHQ/s72-c/1.jpg
Associazione Ali di Vita
https://www.alidivita.org/2021/05/ali-di-vita-a-monellandia-una-giornata-dedicata-ai-giovani-.html
https://www.alidivita.org/
https://www.alidivita.org/
https://www.alidivita.org/2021/05/ali-di-vita-a-monellandia-una-giornata-dedicata-ai-giovani-.html
true
8453532666341186079
UTF-8
Carica tutti i post Non ci sono articoli Vedi tutto Leggi tutto Rispondi Elimina la risposta Elimina Da Home Pagine Articoli Vedi tutto ARTICOLI RACCOMANDATI PER TE Etichetta Archivio Cerca Tutti gli articoli Non sono stati trovati articoli per la tua ricerca Ritorna alla Home Domenica Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì Venerdì Sabato Dom Lun Mar Mer Gio Ven Sab Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre Gen Feb Mar Apr Maggio Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic Ora 1 minuto fa $$1$$ minutes ago 1 ora fa $$1$$ hours ago Ieri $$1$$ days ago $$1$$ weeks ago più di 5 settimane fa Followers Follow THIS CONTENT IS PREMIUM Please share to unlock Copy All Code Select All Code All codes were copied to your clipboard Can not copy the codes / texts, please press [CTRL]+[C] (or CMD+C with Mac) to copy